Si è concluso da qualche giorno il ritiro residenziale sul lago di Albano e ancora aleggia nell’aria quel sentimento profondo che il nostro amato Maestro infonde in ognuno di noi ogniqualvolta si è in Sua presenza.
Quest’estate inizia con l’ispirazione giusta per praticare la sacra scienza del Kriya Yoga grazie alle indescrivibili esperienze vissute a contatto con Yogiraj: l’emozionante Satsang presso la Libreria Esoterica di Milano, il pacifico workshop a Riva del Garda ed il profondo ed introspettivo ritiro ad Albano Laziale. In tutte le occasioni il Maestro ha manifestato la grandezza e la vastità dell’efficacia del Kriya Yoga sulla vita di colui che lo pratica con sincerità e costanza.
La meditazione al lago di Albano è stata tra le più incredibili mai vissute sinora. Appena giunti al lago l’acqua era increspata e lo è rimasta lungo tutta la sessione di domande e risposte con Yogiraj. Non appena si è iniziato a meditare con il Maestro, una profonda pace è scesa nel cuore di tutti i partecipanti e la parte del lago che baciava la nostra riva ha iniziato anch’essa a calmarsi sino a diventare uno specchio che rifletteva quasi perfettamente il cielo e le montagne circostanti. Yogiraj ha spiegato che si trattava dell’effetto che il Guru e la meditazione esercitano sull’ambiente e soprattutto sul lago della mente.
Da non perdere il prossimo appuntamento in Sardegna, dove il Maestro insegnerà per la prima volta nuove tecniche, ci guiderà in meditazioni ancora più profonde sulla spiaggia, trasmetterà la Sua energia per tre giorni ininterrottamente, accompagnandoci persino in mezzo al mare durante una piacevole gita in barca!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *